I consigli pendolari di Pirati e Sirene

Tutto è iniziato con un tweet! Ho conosciuto così la ciurma di Pirati e Sirene (Vita, stile e cultura della Costa degli Etruschi e dintorni). Lo scorso aprile mi hanno segnalato via Twitter un articolo nel quale presentavano 9 preziosi consigli per i pendolari.

Tra questi, con mia grande sorpresa ho scoperto l’esistenza addirittura di Cityglance, un social network dedicato ai pendolari (che non ho ancora provato!). Sottoscrivo sicuramente il kit di sopravvivenza, ogni pendolare deve avere il suo. “In extremis perché non cercare lavoro più vicino a casa?” è una bella domanda! Ma quello che mi ha colpito di più è stato aver scoperto che tra i consigli c’era anche “Segui vita pendolare su Twitter. twitter.com/vitapendolare“.

Da allora ho continuato a seguire la simpatica ciurma (così si definiscono) sia attraverso il loro sito sia nei loro profili social. Lo scorso sabato ho avuto il piacere di partecipare alla loro prima festa di compleanno. E’ stata un’occasione per conoscere meglio loro e l’ambiente in cui lavorano.

Vita da pendolare al compleanno di Pirati e Sirene

Location mozzafiato con vista sul mare, tavoli e sedie sostituiti dalla paglia e tanta allegria. Si festeggia un anno di attività, ma non si presentato i risultati ottenuti come si fa nelle noiose riunioni di lavoro. Semplicemente si festeggia, come si fa tra amici.

Per questo ci tengo a ringraziare ancora la ciurma di Pirati e Sirene per avermi dato la possibilità di partecipare. Ci vediamo al prossimo compleanno o alla prossima lista di consigli pendolari!

3 thoughts on “I consigli pendolari di Pirati e Sirene

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *