I macchinisti indossano la gonna

Mentre in Italia siamo ancora in attesa del caldo che tarda ad arrivare, i macchinisti svedesi devono fare i conti con il caldo e con le divise. E visto che il regolamento vieta loro di indossare i pantaloni corti.. i macchinisti della compagnia ferroviaria svedese “Arriva” hanno iniziato a protestare indossando una gonna!

Thomas Hedenius, direttore della comunicazione di Arriva spiega: “Il regolamento che riguarda l’abbigliamento dei nostri dipendenti vuole il suo personale pulito e ordinato, ritenendo i pantaloncini trasandati e casual. Ma se un uomo preferisce portare un abito da donna, come la gonna, per noi è ok”.

Il video pubblicato su Repubblica è della TV Svedese e rende bene l’idea. Ti aiuta a capire, tra le altre cose, che i treni e il personale svedese sono molto più puliti e ordinati di quelli che puoi trovare in Italia. Il più trasandato macchinista/capotreno svedese in pantaloncini corti o gonna sarà sempre più ordinato rispetto a tanti macchinisti/capotreni che si incontrano sui regionali italiani.

Ora non dico di usare un regolamento da caserma militare, però anche l’occhio vuole la sua parte!

2 thoughts on “I macchinisti indossano la gonna

  • June 10, 2013 at 6:05 pm
    Permalink

    A dire il vero npn ho mai notato capo treno trsandati, ma uno in gonna darebbe nell’occhio. Bermuda?

    Reply
    • June 11, 2013 at 9:02 am
      Permalink

      A me è capitato di trovarne alcuni con barba incolta (di quella che sa di trasandato), capelli spettinati, camicia sistemata non si sa come dentro e fuori dai pantaloni.. Insomma poco professionali. Ora, considerando che nessuno di loro si è mai fatto vedere durante il tragitto, poco male. Ma non è certo questo il servizio che dovrebbero fornire!

      Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *