Ma le transenne nella stazione di Firenze SMN funzionano?

Ho già scritto diversi post sulla questione Firenze SMN, i facchini abusivi e le transenne utilizzate per combattere questo fenomeno. Lo ha fatto anche Bassa Velocità (qui il suo ultimo post).

Ora.. è inutile negarlo, in stazione si vedono meno abusivi. Meno, perchè non sono scomparsi. Mi è capitato già più volte di vederli nelle vie circostanti la stazione, dove si trova il mio ufficio, così come mi è capitato di vederli nei binari “secondari”. Le misure adottate infatti hanno interessato inizialmente solo i binari dell’alta velocità per estendersi poi ad altri binari su cui viaggiano treni regionali.

Facchinaggio abusivo alla stazione di Firenze

Ci sono però alcuni binari che sfuggono ancora al controllo. Un esempio è il binario 1A dove più volte ho trovato poliziotti in cima al binario e abusivi lungo il treno che svolgevano la loro attività abbastanza indisturbati.

Ieri ho avuto l’ennesima conferma (come testimonia la foto di questo post scattata a bordo del treno in partenza). Il regionale veloce 3177 diretto a Livorno Centrale partiva dal binario 4, uno dei binari secondari tra i secondari! Come immaginavo non c’erano forze dell’ordine o agenti della Polfer a presidiare la zona.

Riconosco subuto quello che credo sia un “capo clan” fare da palo all’inizio del binario. Salgo alla prima carrozza e trovo una ragazza svolgere la classica attività di facchinaggio abusivo. Sistema i bagagli senza che nessuno abbia chiesto il suo aiuto e chiede in cambio (insistentemente) una ricompensa.

Ci tengo a sottolineare che la mia volontà di riportare questa “falla” nel sistema risolutivo individuato non vuole essere una fastidiosa voce nel coro dei “no sempre e comunque”. Apprezzo lo sforzo che si sta facendo per porre fine a questo fenomeno ma temo che, come detto più volte, questa non sia una soluzione duratura nel lungo termine.

Se già ora ci sono episodi di abusivismo in quei binari meno presidiati, cosa succederà quanto transenne e forze dell’ordine non saranno più in stazione?

4 thoughts on “Ma le transenne nella stazione di Firenze SMN funzionano?

  • July 30, 2014 at 3:16 pm
    Permalink

    spero che il proprietario del bagaglio non abbia dato nulla alla “facchino” e anzi abbia minacciato di chiamare la polizia così da far passare la voglia. Roba da matti! spero non mi capiti mai!

    Reply
  • July 30, 2014 at 5:15 pm
    Permalink

    Ha lasciato un po’ di soldi. Non abbastanza per il facchino abusivo che ha continuato a chiederne fino a che l’uomo ha perso la pazienza e alzato la voce.

    Reply
  • July 31, 2014 at 11:57 am
    Permalink

    In effetti le procedure di emergenza servono a poco. Sinceramente non saprei trovare una soluzione

    Reply
    • July 31, 2014 at 12:06 pm
      Permalink

      Sinceramente nemmeno io, per questo ho voluto specificare che non io non sto dicendo “no” a tutti i costi. Vedo i limiti di questa soluzione, ma non so trovarne altre che non coinvolgano gli organi politici nazionali e l’intenzione di risolvere un problema di integrazione ben più ampio.

      Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *