Personaggi strani – episodio 2

Eccoci qua. C’è la neve e qualche stazione in tilt. Treno con servizio pioggia incorporato. Vuoi che non ci sia qualcuno di strano a bordo del treno?! Non poteva mancare.

Oggi il caso mi ha fatto incontrare una signora straniera. Non so dire da dove venga ma di sicuro non è italiana. Parla la nostra lingua ma a fatica. È partita da Firenze S.M.N. ed è diretta a Piombino. A Campiglia Marittima dovrà effettuare il cambio. Questo è quello che le ha detto il controllore.

Evidentemente non ha idea dell’orario in cui il treno arriverà a Campiglia perché è già da Pontedera che viaggia in piedi, pronta per scendere dal treno. Ad ogni fermata la guardo per essere sicura che non scenda in anticipo. Mi sta mettendo un’ansia teribbbbbile addosso! Però mi fa anche molta tenerezza. Le dovrei dire qualcosa? Se ricomincia a passeggiare avanti ed indietro le dico che può tranquillizzarsi! Magari prima di scendere a Livorno le dico che mancheranno ancora un po’ di fermate prima del suo cambio!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *