Personaggi strani – episodio 4 (la adoro!)

Sono questi i momenti che adoro! Quelli in cui fare la pendolare non è un peso.

Il treno è in ritardo di venti minuti e nessuno ci dice perché. Che senso avrebbe? Ogni servizio clienti degno di questo nome lo farebbe, ma quello di Trenitalia perché dovrebbe farlo?

Nell’attesa è riuscita a salire una signora sulla sessantina piena di bagagli. Parla solo napoletano e fa troppo ridere! Cappotto lungo, scialle sopra le spalle. Lascia la valigia e le dice “stai ferma qui, non ti muovere”! Iniziamo bene.

Si siede e inizia a pensare a voce alta: “Ma dimmi te, con tutto quello che ho passato io. Io vengo da Milano e devo andare a Cecina. Sono stata a trovare mia figlia”. La signora accanto a lei le dice: “Signora non si tolga il cappotto, in questo treno fa freddo” e lei le risponde avvicinandosi al suo orecchio “Ma io ho il pigiama sotto i pantaloni, non ho freddo”. E poi inizia “A Milano faceva tanto freddo” e l’altra “Eh ma lì ci sono abituati”. La signora giustamente risponde “Si, ma loro sono abituati, mica io”!

È stata a Milano per un mese per operarsi alle mani. Ha detto che è tornata perché non voleva disturbare e restare lì troppo a lungo. La signora accanto a lei continua a farle domande sull’intervento e ad una certo punto le dice “Mio marito è un ortopedico”. Non l’avesse mai fatto! Il mio nuovo mito umano le ha risposto “Mi dia subito nome, cognome e numero di telefono”.

Non ce la faccio più, le sto ridendo quasi in faccia, ma le sue affermazioni in napoletano sono troppo divertenti. Ha animato il vagone. E ora chi la spegne?! Mi dispiace solo che le mie parole non potranno mai rendere giustizia a questo meraviglioso personaggio.

Per la cronaca, il treno è partito e la signora ha esclamato “Assa fà a Maronn”! Mitica!

2 thoughts on “Personaggi strani – episodio 4 (la adoro!)

  • February 7, 2012 at 5:57 pm
    Permalink

    Chissà come va a finire la storia, se la signora chiama l’ortopedico oppure no… 🙂

    Reply
    • February 7, 2012 at 7:13 pm
      Permalink

      Nulla di fatto. Presa dalle chiacchiere la signora non ha più chiesto il numero di telefono. L’altra, per paura di ritrovarsela già domani in casa, ha fatto finta di nulla! 😉

      Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *