Personaggi strani – episodio 5

Ok, come posso dire al mio vicino di posto che ha rotto le scatole con i continui rumori che fa con il naso e con il tamburellare di piedi e mani al ritmo della musica che sta ascoltando? Non c’è verso di sperare che scenda presto perché so che scenderà a Livorno. Sono mesi che lo becco in treno.

Quindi si accettano volentieri consigli!

Magari fa finta di leggere il suo giornale, lo sfoglia a caso, ma in realtà sta leggendo quello che sto scrivendo. Allora un modo per fargli sapere che ha rotto potrebbe essere quello di scrivere bello grande che.. MI STAI DANDO FASTIDIO!

E se per ripicca, anziché smettere continuasse ancora più forte? Mmm… Meglio smettere di scrivere e sperare che la finisca presto! intanto inizio anche io ad ascoltare un po’ di musica.

One thought on “Personaggi strani – episodio 5

  • February 15, 2012 at 7:15 pm
    Permalink

    ahahahaha… good question… Maybe you can look at him and move your mouth. That will make him stop his music to listen to what you’re saying!

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *