Sabato sera alla stazione!

Ebbene sì! Sabato sera ero alla stazione di Firenze S.M.N. intorno a mezzanotte e mezzo. Come se non bastassero tutte le volte che sono lì nei giorni lavorativi, anche nel weekend sono voluta passare a controllare che fosse tutto ok!

In realtà ero a Firenze per una serata con amici e colleghi e avevamo parcheggiato la macchina nell’economicissimo (scherzo!!) ma comodo parcheggio sotto la stazione. Prima di scendere a riprendere la macchina siamo passati proprio dentro alla stazione, deserta. Sembrava anche più grande del solito. E ho pensato: “magari fosse sempre così”. Nessuno che ti taglia la strada, nessuno in preda ad una crisi di panico perché non riesce a capire che il treno per Grosseto sí, passa anche da Pisa! Nessuno che cammina lentamente e che rischia di farti perdere il treno!

Oggi invece c’erano di nuovo tutti. Caos e treni in ritardo, perché quelli non mancano mai! Il mio vicino di posto che ascolta musica italiana anni 70 a tutto volume, il ragazzo davanti a me che gioca al pc con tanto di joystick (davvero ottima organizzazione!), la signora di turno che parla a voce alta al telefono.
Insomma dopo la “friday night fever”, tutto é tornato alla normalità. Una nuova settimana é iniziata e posso solo consolarmi pensando che in fondo lunedì é andato e che il peggio é passato!! 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *